Decidi il destino di questo libro

LA FALENA DALLE ALI D'OMBRA

DAYS
HOURS
MINUTES
SECONDS

COPIE VENDUTE

202

#Come funziona

La trama è fondamentale per ogni lettore, anche se non può garantirti che il libro ti piaccia. Se ne resti incuriosito il resto non importa, quel libro deve essere tuo.

LEGGI LA TRAMA

ACQUISTALO IN PRE-ORDINE

Per arrivare in libreria La Falena dalle ali d'ombra ha bisogno di vendere in pre-ordine almeno 200 copie, in un periodo di tempo limitato. Il suo destino dipende anche dalla tua decisione.


DECIDI SE VUOI AVERE QUESTO LIBRO

Vai all'acquisto e pre-ordina il libro. Un pre-ordine vuol dire che acquisti il libro adesso ma lo ricevi una volta terminata la campagna e pubblicato. Riceverai il libro anche se non dovesse arrivare alla pubblicazione.

ISTRUZIONI PER L'USO

#trama


Questa storia inizia con due avvenimenti che hanno in comune un’evidente indole drammatica: un monologo teatrale e un omicidio.

C’è una cittadina, piccola e pallida, e c’è un fiume che la taglia a metà. Valentine Kain abita lì, in un quartiere popolare in cui la sua inadeguatezza passa inosservata. È un attore, ha 28 anni, un aspetto anonimo, un paio di occhi penetranti e una mente piuttosto confusa; vive una quotidianità in apparenza poco interessante, ma la sua insolita storia è segnata da qualcosa di sinistro: una lunga serie di omicidi. Valentine uccide da quando era bambino, e lo fa senza particolari restrizioni: compagni, insegnanti, attori, mendicanti. Ogni omicidio si consuma con dovizia di particolari, ma niente paura, lo splatter in questo racconto non c’entra.

Qui c’entrano solo Valentine Kain, le prove del suo spettacolo teatrale, qualche amore da palcoscenico e sua madre, una donna insopportabile che Valentine uccide diverse volte e con crescente brutalità. A questo punto, se siete incuriositi almeno un po’, vi starete domandando: “Come fa un omicida ad ammazzare più di una volta la stessa donna?”

La storia di Valentine inizia con un monologo (teatrale) e termina con un monologo, la confessione di un uomo pronunciata a bassa voce tra le pareti fredde di una cella. I pensieri di un pazzo che resteranno imprigionati tra quelle quattro mura, e che “diventeranno i pensieri di un altro, e poi di un altro ancora, per l’eternità”.

N.PAGINE 370

CHI NON HA MAI PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA

TEMPO DI LETTURA: dipende da te

#CURIOSITà

Ero affacciata alla finestra, faceva freddo ed era buio. Quella sera mi sentivo soffocare. Ho scritto una poesia, ero di cattivo umore, come capita a tutti. E quando capita c'è chi per risollevarsi fa sport, chi esce con gli amici, chi fa shopping, chi fa l'amore... Io scrivo! 

Dopo un’ora quella poesia era diventata un inizio e questa storia era già tutta, o quasi, scritta sul soffitto. La vicenda di Valentine Kain potrebbe sembrare un giallo, e in parte lo è, ma mi piace pensare che nasconda dentro qualche significato in più, che si porti tra le righe delle sensazioni comuni alla maggior parte delle persone. Questo libro è dedicato a tutti quelli che almeno una volta nella vita si sono sentiti inadeguati, a quelli che vivono nascosti dietro la loro stessa faccia, a quelli che non possono quasi mai comportarsi o reagire come vorrebbero, perché le convenzioni non lo permettono. Insomma, a tutti.

Per gli esordienti oggi quasi tutta l'editoria è a pagamento. Molti degli editori più piccoli ti chiedono un contributo economico per pubblicare il tuo libro (quelli più grandi, invece, non ti ca... lcolano neanche). Io non mi sono fidata! Con i soldi di mezzo non sono riuscita a capire se il mio lavoro fosse piaciuto davvero! Nessuna critica, che l'editoria sia in crisi è un dato di fatto e che ci siano più persone che scrivono che persone che leggono pure. E sono anche certa che se un editore si trovasse tra le mani un capolavoro non se lo lascerebbe scappare! Quindi so che non è il mio caso!


Bookabook però per me rappresenta una possibilità! 

Per una casa editrice un pre-ordine potrebbe pur sempre sembrare una specie di contributo, lo so, però c'è una profonda differenza: le persone che ti avranno sostenuto leggeranno il tuo libro e se gli piacerà lo suggeriranno a qualcun altro e allora, forse, ce l'avrai davvero una possibilità! 

ECCO PERCHé

#crowdfundiG

COME NASCE QUESTA STORIA

"HO VOLUTO CREDERE NEL CROWDFUNDING perché CREDO, inspiegabilmente, NELLE PERSONE!"

#IONONLEGGOETU

Questo hashtag, e il video che apre questa pagina, fa il verso alla campagna in favore della lettura promossa lo scorso anno in occasione del Maggio dei Libri (#ioleggoetu).  

Nasce con l'obiettivo di usare un altro linguaggio, più ironico, ma che possa creare interesse anche in quelli che sembrano essere molto distanti da questo mondo.

Si parte dalla convinzione che non esistono persone a cui non piace leggere. Certo, c'è chi preferisce fare altro, ma funziona come per il cinema o per la TV: a qualcuno piace un genere, a qualcuno un altro, ma tutti in un modo o nell'altro la guardano. Così come tutti, se ben stimolati, in un modo o nell'altro, LEGGONO!

Il video è stato realizzato da NORANEKO PRODUZIONI e diretto da Alessandro Lovecchio.

#about me

La mia convinzione di diventare giornalista nasce a Napoli, circa trent’anni fa. Oggi vivo a Milano e indovinate un po' che lavoro faccio? Il pubblicitario! Ebbene sì, seguo clienti, studio strategie, passo brief, cose così, che con la scrittura non c’entrano niente. Non so come mai, forse qualche aperitivo di troppo, semplicemente è successo.

Ma certe passioni sono dure a morire! La Falena dalle ali d’ombra è il mio secondo romanzo. Il primo è nel cassetto, ma un giorno, forse ve lo farò leggere!

#about VALENTINE

Valentine Kain

Francesca Di Maro 

Valentine è un personaggio che si nasconde ai margini della società, soffocando tra la folla il suo sguardo profondo e il suo irriconoscibile talento. Ha un carattere apparentemente docile, ma un estro geniale, che costretto nell'ombra rivela "un'insolita" follia omicida. Da grande vorrebbe fare l'attore, e potrebbe essere che alla fine ci riesca. Ma potrebbe anche essere che i suoi pensieri lo portino su una strada da cui tornare indietro è impossibile. Questo però lo scoprirete in seguito...

CI STAI ANCORA PENSANDO?

Copyright © Template Design 2018